Gel disinfettante per le mani – Ha senso usarne uno?

Molti prodotti che pretendono di uccidere i germi o disinfettare le superfici non hanno l’approvazione della FDA (Food & Drug Administration) e quindi non sono regolamentati come farmaci, ma come composti chimici che devono essere accuratamente etichettati con un’avvertenza di sicurezza sui possibili effetti collaterali se esposti a vapori o aerosol. Quando un prodotto viene utilizzato come indicato, a mano o con una macchina, allora il prodotto è considerato sicuro per l’uso; tuttavia, ci sono molti disinfettanti e killer di germi oggi sul mercato che non hanno alcuna indicazione di essere stati testati o regolamentati per la sicurezza durante l’uso. Poiché l’attenzione è focalizzata sulla qualità della cura personale e sempre più persone si stanno orientando verso prodotti biologici, il problema dell’uso improprio delle mani sta diventando molto più acuto. Inocularsi con un agente antibatterico o lavarsi con un killer di germi non è probabilmente il modo migliore per prevenire malattie o infezioni. Tuttavia, molti prodotti che pretendono di uccidere i germi senza alcuna indicazione di efficacia dovrebbero essere considerati in casa o sul posto di lavoro

Qui di seguito tutte le informazioni.

I disinfettanti antibatterici per le mani che contengono pentameroglicerina, come i disinfettanti contenenti ketoconazolo, sono solitamente commercializzati come prodotti da banco e sono disponibili senza un avviso di sicurezza sui possibili effetti collaterali o rischi di esposizione. Mentre i prodotti da banco potrebbero sembrare una buona idea, non è chiaro quanto questi agenti potrebbero essere efficaci contro i germi che sono resistenti a queste sostanze chimiche. La pentameroglicerina e gli altri ingredienti comuni nei prodotti da banco come la clorexidina gluconato, il perossido di benzoile e l’ipoclorito di sodio sono stati trovati anche per causare reazioni allergiche e irritazione in alcune persone. Le persone che sono particolarmente sensibili al cloro e altri prodotti chimici di disinfezione dovrebbero consultare il proprio medico prima di utilizzare un agente antibatterico otc.

Per le persone che si lavano spesso le mani o che lavorano in un ambiente di ristorazione, può essere sufficiente un disinfettante per le mani con un forte odore. Tuttavia, per le persone che hanno una funzione respiratoria compromessa, un forte odore probabilmente irriterà gli occhi, il naso e la gola. A causa di questo problema, alcuni operatori sanitari potrebbero raccomandare l’uso di un disinfettante in gel commerciale piuttosto che una versione da banco. Questi prodotti sono spesso disponibili con prescrizione medica e possono essere acquistati nella maggior parte delle farmacie. È importante leggere il flacone e seguire tutte le indicazioni prima di utilizzare un disinfettante per le mani in gel, in quanto questi prodotti potrebbero contenere ingredienti che potrebbero essere dannosi se utilizzati in modo inappropriato.